filler torino

Filler labbra

Il filler per le labbra è una sostanza di riempimento di derivazione naturale oppure sintetica che serve a ingrandire le labbra, a renderle carnose e a riempire le piccole rughe superficiali.

Cos’è il filler labbra

È un intervento estetico a tutti gli effetti che modifica l’aspetto di una delle parti più visibili del corpo. Molto probabilmente il risultato finale sarà gradevole perché di solito le labbra grandi e carnose, oltre a essere di moda, rendono il volto attraente e invogliano i baci.

Il trattamento filler

costo del filler a torinoIl filler viene iniettato per mezzo di aghi sottili oppure di microcanule flessibili. Mezz’ora prima dell’intervento il medico applica una pomata anestetizzante perché in alcuni casi si potrebbe sentire dolore.
Nel caso venga utilizzato un filler biologico di collagene, acido ialuronico o altri materiali è sufficiente una sola seduta dal chirurgo. Per quanto riguarda i filler sintetici bisogna sottoporsi a due o tre interventi a distanza di un mese l’uno dall’altro.
Subito dopo il trattamento non bisogna esporsi al sole, bere alcolici e assumere medicinali antinfiammatori non steroidei.

Il costo di un intervento

Il costo di un intervento di filler alle labbra può oscillare fra i 250 e gli 800 euro. Il prezzo varia in base al materiale utilizzato come filler e alla quantità dello stesso che deve essere iniettato.

La durata del filler

Il trattamento con filler biologici dura dai tre ai dieci mesi. In quest’arco di tempo la sostanza usata come riempitivo viene assorbita dalla cute e le labbra ritornano al loro aspetto originario. La durata varia in base a fattori come livello di stress, fumo, esposizione al sole e altre abitudini. I filler sintetici invece non vengono assorbiti dalla cute e il loro effetto è permanente. I filler parzialmente sintetici vengono assorbiti nell’arco di circa tre anni.

Le alternative al filler

Un’alternativa al filler è il lipofilling, che consiste in un autotrapianto di grasso prelevato dal corpo stesso del paziente e inserito nelle labbra.
La plastica V-Y è invece un intervento di chirurgia estetica che serve a modificare l’aspetto delle labbra. Questa operazione in anestesia locale prende il nome dai tipici tagli a V e a Y che vengono fatti durante l’operazione nella parte interna delle labbra.
Si può intervenire sulle labbra anche inserendo delle piccole protesi cilindriche di silicone. Le protesi labiali vengono inserite nelle labbra praticando delle microscopiche incisioni laterali.

Le controindicazioni

Quando si affronta un intervento di questo tipo si corre il pericolo di esagerare, perché delle labbra troppo gonfie e poco in sintonia con gli altri lineamenti del viso danno un aspetto grottesco. È necessario dunque che ci sia piena consapevolezza da parte di chi si sottopone a un intervento del genere perché il risultato finale verrà notato da chiunque.
Quanto alle complicanze che possono insorgere in seguito all’operazione, c’è la possibilità che si presentino ecchimosi, necrosi superficiali e sbiancamento transitorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *