azienda turistica

Azienda turistica, perché devi avere un consulente legale

Hai pensato di avviare un’azienda nel comparto del turismo, ma ora, dopo aver espletato tutte le formalità burocratiche e aver avviato l’impresa, ti trovi a dover gestire una mole esorbitante di lavoro. Le scartoffie invadono la tua scrivania, i problemi non mancano mai, e tu ti ritrovi seppellito da queste incombenze e finisci per trascurare il tuo business. Sei finito in un circolo vizioso che ti sta assorbendo tutto il tempo, facendoti perdere di vista quello che il tuo vero lavoro, ovvero fare impresa nel turismo.

Gestire un’impresa, hai bisogno di un legale

Chiaramente, per quanto tu possa essere ferrato nel tuo ambito lavorativo, ci sono sempre dei settori dove non hai piena padronanza della materia. Questo significa che al minimo intoppo puoi trovarti in seria difficoltà e bloccare il tuo flusso di affari. Allora ti inizierai a rendere conto che hai bisogno di un consulente legale che ti aiuti a gestire tutte le problematiche inerenti l’argomento legale. In generale queste problematiche ti possono portare via molto tempo e se non hai una buona conoscenza della materia non solo rischi di dedicare troppo tempo sottraendolo al tuo lavoro, ma puoi anche correre dei rischi che possono costare molto cari all’azienda. Vediamo qualche esempio pratico.

Contratti dei dipendenti stagionali e non

Uno studio legale, come www.studiolegalereale.com, può aiutarti nella gestione dei contratti dei tuoi dipendenti. In ambito turistico sai perfettamente che ci sono alcuni dipendenti annuali, o anche con contratto a tempo indeterminato, e stagionali, che comportano quindi la gestione di tutta una mole di documenti e di incombenze da parte del datore di lavoro. Se dovessi metterti da solo a disbrigare tutte queste non avresti più tempo per pensare all’azienda. Uno studio legale che collabori in modo continuativo con l’azienda, invece, può essere la soluzione ideale perché intanto conoscerebbe nel dettaglio le attività e la struttura dell’azienda stesa, e al contempo avrebbe tutti gli strumenti per gestire tali pratiche.

Lettere di licenziamento

Una cosa molto fastidiosa per il datore di lavoro sono le lettere di licenziamento. Oggi bisogna andare davvero cauti in questo settore perché ci sono diverse clausole che vanno rispettate. Non solo, dal punto di vista prettamente pratico puoi anche avere difficoltà a coordinare il tutto. Meglio far gestire questa criticità da chi ha gli strumenti e il tempo per farlo, ma questo non è che uno degli aspetti che dovrebbero indurti ad avere dei legali fidati.

Infortuni sul lavoro

legale turismoUn punto molto critico per chi lavora nell’ambito del turismo sono gli infortuni sul lavoro. Sai benissimo che non tutte le strutture turistiche sono attrezzate davvero in modo sicuro. Basta una tavola sconnessa nel pavimento in legno della pizzeria, o uno scalino dell’hotel, per dare luogo a uno spiacevole incidente. Certo, i lavoratori devono essere assicurati, così come la struttura, ma qualche volta capita di dover entrare in un contenzioso. Pensa a un cameriere che rovescia addosso al cliente un piatto e che gli rovina un’abito, magari firmato. C’è l’assicurazione, ovviamente, ma è sempre bene avere chi ti tuteli nel caso in cui quel cliente non si accontenti del risarcimento, oppure se va a divulgare commenti negativi sul tuo locale.

Meglio partire con il piede giusto e non farsi mai cogliere impreparati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *