duomo di Berlino

Dove dormire a Berlino e quando visitarla

Berlino è una delle città europee più vistate d’Europa, non è un caso, la sua dinamicità culturale e la capacità di attirare giovani è davvero impressionante. Una città viva e alla portata di tutti, sia in termini di attrattive che a livello economico. C’è una vasta scelta di cose da fare e da vedere, riuscendo ad accontentare ogni tipo di viaggiatore. Tra le capitali europee, attualmente, è la più economica. In questo articolo troverai alcuni consigli per aiutarti a scegliere il periodo dell’anno, a secondo delle tue esigenze, migliore per visitare Berlino. Inoltre, scoprirai quali sono i quartieri migliori dove cercare l’alloggio per dormire a Berlino.

Quando andare a Berlino?

Diciamo sin da subito che non esiste un periodo adatto a visitare Berlino, in ogni momento dell’anno la città mantiene il suo fascino e la sua vivacità offrendo tante attrazioni in base al periodo. Scegliere quando andare a Berlino è una questione puramente personale, in base ai gusti e al carattere del viaggiatore.

Visitare Berlino in primavera

Senza dubbio la primavera è tra i momenti migliori per visitare la capitale tedesca, il clima è temperato, iniziano le fiere e i festival all’aperto che si prolungano sino alla fine dell’estate. Tra i festival più importanti vi ricordiamo il Karnaval der Kulturen che si tiene a Maggio, un’esplosione di musica, cibo, colori e gente che animano le strade della città fino a notte fonda.

Viaggio a Berlino in estate

In estate il clima di Berlino è abbastanza caldo, anche se l’aria è secca e il caldo non è afoso, le temperature possono arrivare a toccare i 30°. In questo periodo la città è semi vuota, molte attività sono in pausa e tanti Berlinesi vanno fuori città ma in compenso accoglie tantissimi turisti. Di conseguenza è più facile e meno stressante muoversi. È il periodo migliore per visitare i numerosi parchi della città, dove spesso vi sono piccoli eventi legati alla musica, al cibo, all’arte e alla cultura in generale.

Berino in autunno

Visitare Berlino in autunno può rilevarsi molto conveniente a livello economico, ideale per chi viaggia low cost. Il clima è temperato e vi sono alcuni degli eventi più attesi dell’anno, primo fra tutti, l’ Oktoberfest di Berlino. Un festival che richiama moltissimi visitatori da tutto il mondo. Altro evento che merita di essere citato è la celebrazione della caduta del muro di Berlino, occasione che genera una serie di concerti, mostre e festival.

Visitare Berlino in inverno

Ovviamente, come puoi immaginare, durante l’inverno il clima è molto freddo, le temperature si abbassano sino ad arrivare sotto lo zero. In compenso la città è pervasa dall’atmosfera natalizia, le luci che decorano i palazzi e i numerosi mercatini di natale fanno da cornice a una città innevata. Il viale Unter Den Linden, che arriva fino alla porta di Brandeburgo, è illuminato e colmo di gente. Oltre ai famosi mercatini di natale, la città propone tanti piccoli eventi legati al cibo. Senza dubbio Berlino è una meta che si presta bene per le vacanze natalizie e per il capodanno.

Dove dormire a Berlino

A differenza della maggior parte delle città europee, Berlino non ha un centro storico ben definito. Lo si può identificare in parte con il quartiere Mitte ma in realtà i luoghi d’interesse sono sparsi per tutta la città. Ogni quartiere di Berlino ha molto da offrire e sono ben collegati tra loro grazie alla metropolitana. Le strutture ricettive non mancano, dal bed and breakfast all’hotel, ogni zona della città offre soluzioni classiche o innovative.

Dormire a Mitte

Il Mitte è uno dei quartieri più richiesti dai visitatori, è qui infatti che la maggior pare dei turisti cerca l’hotel o il b&b dove dormire. Nella zona vi sono alcuni dei luoghi d’interesse più importanti di Berlino come il viale Unter den Linden o le molteplici gallerie d’arte. Inoltre, quasi tutte le linee metropolitane attraversano il Mitte, ciò vi permetterà di muovervi liberamente verso altri quartieri e loghi da visitare.

Dormire a Charlottenburg

Chi è alla ricerca di un hotel elegante e confortevole, in una zona di classe e tranquilla, con tanti negozi e ristoranti di lusso, il Charlottenburg è il quartiere giusto. Una zona tranquilla, adatta a chi ama le vacanze rilassanti e all’insegna dello shopping. La maggior parte degli hotel a Charlottenburg sono costosi ma estremamente curati nel design degli interni e nei servizi di relax e benessere che offrono ai loro ospiti.

Dormire nel quartiere di Friedrichshain

Al Friedrichshain si trovano hotel e b&b di ogni genere, dai più classici ai più alternativi ma che bene si prestano a un pubblico giovane. Come il Mitte, anche il Friedrichshain è un quartiere giovanile e adatto a chi ama passare la notte in giro nei locali della città. Qui troverete, non solo turisti, ma tanti berlinesi che amano passare la notte in questo quartiere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *