come noleggiare un auto

Noleggio auto Sicilia. Consigli per non farsi fregare

Noleggio auto Sicilia, i nostri consigli per trascorrere una vacanza serena, senza la paura di dover sborsare cifre astronomiche per l’autonoleggio.

Molti turisti che vogliono visitare la Sicilia, scelgono di noleggiare un auto per spostarsi liberamente da un luogo all’altro. Alcuni organizzano un vero e proprio tour on the road per visitare la parte settentrionale o quella meridionale del’isola.

È pur vero che, quando si parla di autonoleggi, è meglio prepararsi in anticipo ed essere informati il più possibile evitando fregature. Basta farsi un giro sul web per verificare che spesso, chi noleggia l’auto, rimane deluso per via di possibili clausole che non vengono chiarite al momento della sottoscrizione del contratto. Prima di prendere impegni o firmare qualsiasi contratto con una agenzia di autonoleggio, è bene sapere quali sono i punti su cui fare attenzione per avere le idee chiare sulle politiche aziendali dell’autonoleggio. Ecco perchè abbiamo deciso di scrivere questa guida sul noleggio auto in Sicilia.

Assicurazioni

Per noleggiare un auto in Sicilia (come in qualsiasi altra parte del mondo), per prima cosa dobbiamo chiarire cosa si intende con Franchigia e Massimale. Due termini di cui spesso si sente parlare quando si vuole noleggiare un auto, ma che purtroppo si tende a confonderli.

Franchigia

Questo termine indica la cifra che l’assicurazione, in caso di danni al mezzo, non copre e che quindi va a carico di chi ha noleggiato la vettura. In pratica, in caso d’incidente, furto o danni, si deve pagare la franchigia che varia in base all’autonoleggio scelto. Di solito, viene presentata come un numero percentuale sul contratto da firmare.

Massimale

In questo caso, il massimale rappresenta l’importo massimo che l’assicurazione è disposta a coprire in caso d’incidenti. Significa che, nel caso in cui i danni riscontrati fossero superiori al massimale, la differenza dovrà essere versata dal conducente.

Detto questo, la maggior parte degli autonoleggi in Sicilia offre le seguenti soluzioni assicurative, vediamole una a una:

TPI Third Party Insurance

Si riferisce alla copertura contro terzi. In caso d’incidente in cui viene danneggiato un veicolo terzo, l’assicurazione coprirà i danni sino alla cifra massima stabilita. Quindi, se scegli questa formula, controlla il massimale perchè in alcune agenzie di autonoleggio può essere davvero basso.

CDW Collision Damage Waiver o Kasko

Questa formula è studiata per limitare la responsabilità del conducente in caso di danni al veicolo. È fondamentale controllare l’auto prima di prenderne possesso. Nel caso in cui la vettura venga consegnata già danneggiata, dovremmo richiedere un documento che attesti lo stato dell’auto. Questo documento ci servirà, in fase di riconsegna dell’auto, a dimostrare che la vettura era danneggiata quando è stata noleggiata.

TW Theft Waiver

Questa formula si riferisce alla copertura in caso di furto o incendio dell’auto. Fate attenzione alla franchigia perchè, in base alla sua percentuale e al danno stimato, il conducente dovrà saldare la quota della franchigia stessa.

DER Damage Excess Refund

È una formula aggiuntiva pensata per diminuire o abbattere del tutto i costi della franchigia. Ciò significa che, in caso d’incidente, la franchigia da pagare è ridotta notevolmente o addirittura azzerata! Il costo di tale formula è assolutamente alla portata di tutti, il prezzo dell’autonoleggio aumenterà di circa 5, 10€ al giorno, dipende dall’agenzia di noleggio auto.

Il Carburante

Per quanto riguarda il carburante, ogni autonoleggio offre diverse possibilità e siete voi a decidere la formula migliore in base alle vostre necessità. Un autonoleggio serio e professionale lascia libera scelta al proprio cliente, diffidate da chi vi impone una formula fissa. Ecco i tre modelli più diffusi per la gestione del carburante in un auto a noleggio:

Empty to Empty

La vettura noleggiata viene consegnata e riconsegnata con il serbatoio (quasi) vuoto. Ovviamente, una volta ritirata la vettura, la prima cosa da fare è recarsi al primo distributore di carburante e fare il pieno. Quando si consegna l’auto il serbatoio dovrà essere quasi vuoto.

Full to Full

In questa modalità, l’auto viene affidata e restituita con il pieno di carburante. Questa, è la soluzione che viene scelta più spesso, probabilmente perchè è quella più comoda. In effetti, a differenza della modalità “Empty to Empty”, puoi goderti la tua vacanza con maggiore relax e pensare in seguito e con calma, a fare il pieno.

Full to Empty

Questa formula è diffusa principalmente all’estero ma anche in Sicilia c’è qualche autonoleggio che la offre. In pratica, la vettura viene consegnata con il serbatoio pieno e restituita con il serbatoio vuoto. In questo caso, prima di ritirare l’auto, devi pagare il carburante che è già presente nel serbatoio. È molto importante capire, prima di procedere con il noleggio dell’auto, quanto ti costerà il carburante già presente nell’ auto. Potresti ritrovarti a pagare il pieno di carburate a un prezzo più alto di quello che troveresti in qualsiasi distributore, quindi fai attenzione e informati con l’autonoleggio prima di prenotare l’auto.

Chilometri illimati o limitati

Quando richiedi un preventivo per noleggiare un auto in Sicilia (o in qualsiasi zona dell’Italia), devi informarti su come vengono gestiti i km che fai con l’auto. Ogni autonoleggio ha la sua politica interna, vediamo quali sono le due modalità più diffuse in Sicilia.

Chilometraggio limitato

In questo caso, quando noleggi l’auto, hai pagato per percorrere un tot chilometri. Superata la soglia dei km prestabiliti, in fase di riconsegna dell’auto, vengono conteggiati i km in più percorsi. Quindi, avrai un costo aggiuntivo perchè dovrai pagare la differenza tra km percorsi e la soglia massima prefissata. Come puoi ben capire, sconsigliamo di adottare questa formula che risulta poco conveniente.

Chilometri illimitato

In molti casi, negli autonoleggi in Sicilia, il chilometraggio è compreso nel costo del noleggio e viene specificato nel contratto sotto la voce “Chilometraggio illimitato”. Senza dubbio, questa è la formula più conveniente per chi deve noleggiare l’auto.

Gli Accessori

Spesso, tutti gli accessori che si possono richiedere per noleggiare un auto, sono a pagamento. Il seggiolino per bambini, il navigatore satellitare, l’inserimento di un altro conducente, catene da neve ecc.. Anche in Sicilia, gli accessori, nella maggior parte dei casi, si pagano e fanno lievitare notevolmente il costo dell’auto a noleggio. Ecco perchè è meglio rivolgersi a chi offre gli accessori compresi nel prezzo.

Agenzie di autonoleggio in Sicilia

Come in ogni altra regione d’Italia, in Sicilia ci sono tantissime agenzie di autonoleggio. Alcune sono presenti su tutto il territorio nazionale, altre solo in Sicilia. Seguendo i criteri di cui sopra scritti, abbiamo scelto quelli che secondo noi sono le migliori in termini di prezzo e affidabilità.

Nolo In

Un’agenzia di autonoleggio in Sicilia, è presente su tutta l’isola, dagli aeroporti di Palermo, Catania e Trapani, sino alle piccole località turistiche come Cefalù, Taormina o San Vito Lo Capo. Nolo In è un autonoleggio che esiste da molti anni e sul web non abbiamo rinvenuto lamentele da parte di clienti. I vantaggi maggiori nello scegliere Nolo in sono:

  • è un autonoleggio low cost
  • la possibilità di noleggiare un auto senza carta di credito
  • molti accessori sono forniti gratuitamente
  • i km illimitati
  • assicurazione kasko senza franchigia

Puoi richiedere un preventivo per noleggiare un auto visitando il sito web ufficiale di Nolo In su www.noloinrentalcar.com

Hertz

Un’agenzia di autonoleggio con sedi in quasi tutto il mondo. In Sicilia è presente nelle maggiori città come Palermo, Trapani e Catania. Hertz, a differenza di Nolo In, richiede la carta di credito per noleggiare l’auto. È pur vero che, tra tutti gli autonoleggi che richiedono la carda di credito, Hertz assicura che non verranno aggiunte spese finali. I vantaggi maggiori di noleggiare con Hertz sono:

  • non ci sono penali in caso di cancellazione della prenotazione
  • nessuna commissione sulla carta di credito

Puoi visitare il sito web ufficiale di Hertz e chiedere un preventivo su www.hertz.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *