Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Mag 19, 2021 in donna | 0 comments

Pelle, come averla sempre splendida e luminosa

Pelle, come averla sempre splendida e luminosa

Avere una bella pelle è un ottimo biglietto da visita, perfetto per apparire al meglio in qualsiasi situazione, anche quando non si ha il tempo per truccarsi e rendersi presentabili.

Una buona base infatti rende superfluo il fondotinta e può essere valorizzata con un po’ di blush e tanto mascara! Inoltre, la sicurezza che si prova nell’avere una pelle senza imperfezioni permette di sentirsi a proprio agio a prescindere dalla situazione. Non serve spendere un patrimonio in prodotti per la skin care per avere una cute sana e splendente, basta eseguire gli step base anche con quello che si ha in casa.

La fase della detersione

Passo fondamentale per prendersi cura della pelle è la detersione, da eseguire rigorosamente al mattino e prima di andare a dormire. Questo step non serve solo per eliminare il trucco, infatti anche quando non si indossa il make-up ci sono comunque delle impurità che possono ostruire i pori causando brufoli e punti neri. Smog, sporcizia, polvere, pelle morta si accumulano sulla pelle anche mentre dormiamo, ecco perché è fondamentale detergere il viso seppur in maniera delicata per non distruggere la barriera idro lipidica naturalmente presente. Non tutti i detergenti commerciali sono adatti a struccare, alcuni infatti a causa della presenza di tensioattivi aggressivi, irritano la pelle provocando rossori e maggiori impurità. Questo è il motivo per cui nonostante i prodotti utilizzati siano di marchi costosi non sempre danno i risultati sperati. Bisogna quindi testare diverse formulazioni per trovare quelle più adatte per il proprio tipo di pelle oppure affidarsi ai rimedi fai da te che sono meno aggressivi e più delicati, ecco al ricetta per uno struccante multi-uso che non secca la pelle.

Struccante fai da te

Con pochi euro si può realizzare in casa un pratico struccante fai da te, perfetto per eliminare il make-up e la fatica della giornata. Grazie alla presenza di camomilla infatti lo struccante avrà un forte potere lenitivo che consente di attenuare stanchezza e rossori lasciando la pelle pulita e ben idratata.

Ingredienti

– 250 ml di acqua

– una bustina di camomilla

– 1 cucchiaio di glicerina vegetale

– 2 cucchiai di olio di riso

Procedimento

In un pentolino mettere l’acqua a bollire per realizzare l’infuso di camomilla, basterà inserire la bustina non appena l’acqua inizia a bollire e quindi lasciarla in infusione per almeno 5 minuti. Nel frattempo, in una ciotola, inserire l’olio di riso e la glicerina e piano piano aggiungere 65 grammi di infuso, a filo, mescolando sempre con un cucchiaino o una frusta fino a quando tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati. Infine, inserire il composto all’interno di un vecchio flacone di struccante ben lavato e disinfettato.

Uso dello struccante e conservazione

Grazie alla presenza dell’olio e della glicerina, lo struccante così realizzato può essere conservato fino a 3 mesi, anche se, viste le dimensioni non durerà più di tre settimane. Lo struccante è molto delicato ma riesce a sciogliere anche il make-up più resistente grazie alla presenza dell’olio di riso. Basterà massaggiarlo bene sulla cute per qualche minuto, insistendo nella zona del mascara o se vi sono prodotti waterproof. Infine, con un batuffolo di cotone eliminare i residui sul viso e sciacquare con acqua tiepida. Proseguire con i classici step: tonico, siero e crema. Bastano pochi euro per avere prodotti di altissima qualità utili a prendersi cura di qualsiasi tipo di pelle.

Prima di seguire questi consigli, è sempre bene rivolgersi al proprio dermatologo. Così da verificare al meglio se i prodotti scelti per la cura della propria pelle sono i migliori o è bene sceglierne degli altri.

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *