Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Mar 2, 2021 in Uncategorized | 0 comments

Congiuntivo in inglese: come si usa

Congiuntivo in inglese: come si usa

Il congiuntivo è una forma verbale che non viene utilizzata con grande frequenza nella lingua inglese, specialmente per quanto riguarda il parlato, e che, per via di come si presenta, spesso non viene riconosciuta. Per queste ragioni, molti sono portati a credere che il congiuntivo in inglese non esista affatto.
In realtà il congiuntivo, o ‘subjunctive’, come lo chiamano gli anglofoni, è invece un modo verbale vero e proprio che, come nella nostra lingua, si presenta in quattro diversi tempi: il presente, l’imperfetto, il passato e il trapassato.

Quando si usa il congiuntivo: occasioni e finalità

Il congiuntivo viene applicato per esprimere concetti che non appartengono all’ambito della realtà e della certezza e attengono, al contrario, ad una dimensione legata al dubbio, al desiderio e alle ipotesi. Questa forma verbale viene inoltre utilizzata all’interno dei periodi ipotetici e per introdurre raccomandazioni e suggerimenti, pensieri e richieste.

Come costruire il congiuntivo di un verbo inglese

Il congiuntivo non presenta una coniugazione propria, ma replica le forme dell’indicativo. È proprio per questa ragione che, a chi ha poca dimestichezza con la lingua, potrebbe risultare credibile che questo modo verbale non esista.
Questo tipo di trattamento, del resto, semplifica la vita a chi è alle prese con l’apprendimento della lingua: è infatti possibile applicare in modo semplice le diverse forme del congiuntivo, partendo da quelle indicative.
Il congiuntivo viene utilizzato nelle seguenti versioni:
1. Congiuntivo presente (o present subjunctive)
Il congiuntivo viene utilizzato per esprimere pensieri, ipotesi, desideri, auguri e consigli. Corrisponde alla forma base del verbo (infinito senza ‘to’) e ricalca il simple present inglese. Una particolarità da tenere in considerazione è il fatto che, nella terza persona singolare, non va aggiunta la ‘s’. Il verbo viene coniugato, quindi, tutto allo stesso modo (Es: I love – you love – he/she/it love – we love – you love – they love). La forma negativa, invece, si forma con ‘not’ davanti al verbo.
Alcuni esempi:

  • ‘Suggerisco che Anna vada a letto presto’: ‘ I suggest that Anna go to spleep early’
  • ‘Jack spera che io vada con lui’: ‘Jack hopes I go with him’
  • ‘Dubito che tu parli inglese’: ‘I doubt you speak English’
  • ‘Consiglio che Bob studi di più’: ‘I recommend that Bob study more’
  • ‘Jack pensa che sarebbe meglio non andare da solo’: ‘Jacks thinks it would be better not go alone’
  • ‘Così sia’: ‘So be it!’

2. Congiuntivo imperfetto (o imperfect subjunctive)
Il congiuntivo imperfetto viene utilizzato all’interno di periodi ipotetici e assume le forme del simple past inglese.
Qualche frase, a titolo esemplificativo:

  • ‘Se Anna fosse stanca, dormirebbe: ‘If Anna were tired, she would spleep’
  • ‘Jack sarebbe felice, se io andassi con lui: ‘Jack would be happy, if I went with him’
  • ‘Se ti sentissi parlare in inglese, non dubiterei’: ‘If I heard you speak in English, I wouldn’t doubt’

3. Congiuntivo passato (past subjunctive)
Il congiuntivo passato esprime pensieri, dubbi e ipotesi relativi a situazioni e fatti passati, rispetto al momento in cui si parla/scrive.
Alcuni esempi:

  • ‘Credo che Anna sia già andata a dormire: ‘I think Anna has already gone to sleep’
  • ‘Jack immagina che io sia partita senza di lui: ‘Jack supposes that I have left without him’
  • ‘Dubito che tu abbia imparato l’inglese’: ‘I doubt you have learnt English’

4. Congiuntivo trapassato (past perfect subjunctive)
Il congiuntivo trapassato esprime periodi ipotetici e utilizza i verbi nelle forme del past perfect.
Ecco alcune frasi esemplificative:

  • ‘Se Anna fosse andata a dormire, avrei spento la luce’: ‘If Anna had gone to spleep, I would have turned off the light’
  • ‘Se fossi partita con Jack, ne sarebbe stato felice’: ‘If I had left with Jack, he would have been happy’
  • ‘Se tu avessi parlato in inglese, non avrei dubitato’: ‘If you had spoken in English, I would not have doubted’

Leggendo questi semplici esempi, forse molti di voi si sono resi conto di conoscere e utilizzare già il congiuntivo, senza avere mai considerato in precedenza neppure la sua esistenza.
Se invece questo modo verbale vi risulta ancora ostico, non vi resta che continuare ad esercitarvi, applicandolo nelle vostre conversazioni e nei testi in inglese, ogni qual volta si presenti l’occasione adatta. Del resto, come dicono gli inglesi, ‘Practice makes perfect!’

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *