Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Mar 20, 2019 in Servizi | 0 comments

Cos’è una batteria a trazione e come sceglierne una

Cos’è una batteria a trazione e come sceglierne una

La batteria a trazione

Che cos’è?

Capita molto spesso di utilizzare uno strumento senza sapere cosa esso sia ed a cosa serva realmente.

La batteria a trazione è uno di questi; proprio per tale motivo è opportuno chiarire cosa è la macchina a trazione, a cosa serve, e quali sono i parametri guida da dover tener presenti per sceglierne una.

Per prima cosa bisogna comprendere COSA SIA UNA BATTERIA A TRAZIONE: essa, è uno strumento fondamentale per FORNIRE ENERGIA ai veicoli al fine di determinarne il movimento; proprio per tale motivo viene utilizzata per le automobili elettriche o per i rimorchi.

Bisogna evidenziare che è opportuno scegliere, di solito, delle batterie a trazione che abbiano un rapporto dimensione/ peso tale da poter essere sopportato dal veicolo che deve sostenere la batteria che, allo stesso, fornisce energia.

Per avere tutte le informazioni necessarie sulle tipologie di batterie a trazione è opportuno consultare il sito www.bikappaesse.it, gestito da esperti nel settore.

Le diverse tipologie di batteria a trazione

Quale scegliere?

Dato che appare essenziale scegliere una batteria a trazione ADEGUATA al veicolo, è opportuno illustrare le DIVERSE TIPOLOGIE di batterie presenti nel mercato.

La batteria a trazione più conosciuta, anche per via della sua economicità, è quella in piombo- acido con elettrolita liquido il quale serve per prevenire versamenti; seguono le batterie a secco AGM che adoperano, invece, delle piastre di vetro che assorbono l’acido solforico; vi sono anche delle batterie in gel e quelle denominate Zebra che operano fino a 245° e che richiedono di doversi raffreddare nel caso in cui vi dovessero essere sbalzi di temperatura.

A queste tipologie di batteria si aggiunge anche quella al litio- ione ed al litio- polimero.

Come scegliere la batteria a trazione?

Quali parametri valutare?

Premesso che vi sono degli elementi quali il peso, le caratteristiche elettriche e le dimensioni della batteria che sono imposte e che, di conseguenza prescindono dal proprio giudizio, possiamo affermare che vi sono DIVERSI PARAMETRI da poter valutare al fine di scegliere la batteria a trazione che possa soddisfare al meglio tutte proprie esigenze.

Gli elementi da poter tenere in considerazione, nel momento in cui bisogna scegliere una batteria sono: le caratteristiche dell’ACCUMULATORE; lo stesso è essenziale per poter ottimizzare il funzionamento di tutto il sistema. L’accumulatore, inoltre, va scelto anche in virtù dell’EFFICIENZA DI ESERCIZIO DEL VEICOLO.

Altri parametri da dover tenere in considerazione per la scelta della propria batteria a trazione sono: EFFICIENZA e DURATA DELLA BATTERIA che devono essere tali da poter permettere l’utilizzo della macchina e di svolgere il lavoro cui essa è deputata; di conseguenza, altri parametri da dover necessariamente valutare sono: il TIPO di lavoro che la macchina deve svolgere, la DURATA dello stesso, il TIPO DI PERCORSO che si ha intenzione di fare e, infine, anche l’AMBIENTE in cui bisogna operare.

E quindi…

Come si può osservare vi sono diversi parametri che permettono di scegliere la batteria a trazione; basta seguirli con attenzione per avere quello che fa al caso proprio e non riscontrare alcun problema.

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *