Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Ott 28, 2020 in Web Marketing | 0 comments

Come avviare un’agenzia di marketing

Come avviare un’agenzia di marketing

Potresti averlo sognato per anni ma non ti sei sentito a tuo agio nel fare il salto. Potresti aver avuto dei grandi capi, ma hai sempre desiderato essere il capo della tua società di marketing. All’interno di questa guida, “Come avviare la tua agenzia di marketing”, ti forniremo tutti gli strumenti e le risorse di cui hai bisogno per avviare la tua agenzia di marketing.

 

Questo post ti spiegherà come avviarla. Fornisce informazioni dettagliate sui diversi modelli di entrate e su come indirizzare e convertire nuove attività. Parliamo dell’importanza di fissare obiettivi realistici e di come definire come opererà la vostra azienda.

 

Quello che speriamo di aver realizzato è un documento di risorse che respira vivo che puoi aggiungere ai segnalibri (o anche collegare) e fare riferimento, in ultima analisi, fornendo informazioni che aiuteranno i professionisti del marketing a intraprendere le proprie iniziative. Dandoti le maggiori possibilità di avviare, creare e gestire con successo un’azienda di marketing, digitale o pubblicitaria.

 

Prendere la decisione di avviare la propria agenzia

Hai passato anni a lavorare per un’agenzia di comunicazione a Milano ed hai le cicatrici di battaglia per dimostrarlo. Hai promosso con successo attività per altre persone, hai lavorato in vari settori, hai esperienza, hai la leadership, sei abbastanza sicuro che sia ora di uscire per conto tuo. Hai bisogno di una nuova sfida e avviare la tua agenzia di marketing è esattamente quello che vuoi fare. Non hai ancora preso completamente quella decisione. Quando è il momento giusto? Come faccio a sapere di essere pronto? Non esiste mai un momento giusto ma c’è sempre il momento per prepararci.

 

Come avviare con successo un’attività di marketing

 

Che tu stia pianificando di creare una società di marketing, digitale, pubblicità o marketing su Internet, le lezioni apprese e trasmesse da altre aziende di marketing e fondatori possono essere incredibilmente preziose. La chiave per creare una società di marketing di successo è assicurarsi che le sue basi siano solide, quindi impara dagli errori di altre persone e non farli da solo, questi link ti diranno come impostare con successo la tua attività di marketing e forse ancora più importante quali errori non fare!

 

Tutto ciò di cui hai bisogno per avviare la tua agenzia

Quindi hai deciso di fare il grande passo e hai iniziato il processo di avvio della tua agenzia di marketing. Ma qual è il prossimo? Qual è la fase successiva del processo? Di seguito sono riportati alcuni link e risorse che ti aiuteranno a registrarti e ad avviare la tua attività di marketing, nonché a trovare le persone giuste per aiutarti a gestirla. Dovrai decidere da dove opererà la tua attività, dovrebbe avviare un’attività di marketing da casa o hai bisogno di un ufficio? Dovrai registrare l’azienda, avrai bisogno di un buon contabile!

 

Avere un obiettivo e una missione per creare un’attività preziosa

Sei un marketer, conosci l’importanza di avere obiettivi chiari e definiti. Una missione aiuta a darti una direzione e ti dice in che modo guidare il business. I tuoi valori definiscono chi siete voi e il vostro marchio, come vi percepiranno clienti e fornitori e come farete affari. Le aziende di successo sanno esattamente in quale direzione stanno andando, quindi definisci il tuo marchio e punta la bussola del tuo business con queste risorse utili ora.

 

Che tipo di agenzia sarai?

Se scegli di essere un servizio completo, specialista, magari un’agenzia interna, consulente di Boutique, dovrai definire cosa fai e per chi lo fai. Ci sono tantissime agenzie che competono per gli stessi clienti, quindi definisci cosa fai bene e cosa farà la tua agenzia alla fine.

 

Devi avere una direzione chiara, anche la tua messaggistica deve essere chiara affinché i tuoi clienti capiscano cosa offri. Ecco un elenco di tipi di agenzia, non è definitivo e non dovresti nemmeno ritenerlo restrittivo. Quando si avvia un’agenzia di marketing, è necessario essere chiari su ciò che si offre in modo che i clienti lo capiscano.

 

Chi saranno i tuoi clienti?

Ora che abbiamo determinato cosa offre la tua agenzia, devi perfezionare anche chi lo offrirai. Forse sei un’agenzia di nicchia che si rivolge specificamente ai servizi finanziari o al dettaglio. Forse un’agenzia di marketing a servizio completo che è locale o regionale. È la dimensione aziendale che potrebbe funzionare per te, ad es. start-up o PMI. O forse le sue attività nel Regno Unito o clienti internazionali.

 

Definire il tuo mercato di riferimento sarà fondamentale per il successo della tua agenzia. Assicurati di avere esperienza in quel settore, che ti diverta a lavorarci e, cosa più importante, che abbia il potenziale per essere redditizio.

 

Stanno abbracciando “Lego-bricking”.

 

Quando si tratta di produzione video, i blocchi stradali legati alla pandemia hanno, in qualche modo, livellato il campo di gioco per le aziende più piccole che possono superare più agilmente gli ostacoli. Anche le grandi agenzie hanno dovuto fare affidamento su trucchi del mestiere, come filmati di stock e società di video.

 

Ecco perché molti marchi hanno eliminato gli intermediari utilizzando servizi plug-and-play più piccoli e specializzati per ogni fase del processo di produzione video. In altre parole, “possiamo insieme servizi di mattoncini Lego”, ha detto a Backstage Rachael Yaeger, cofondatore dello studio di design Human.

 

Ma non è esattamente un gioco da ragazzi capire quali aziende fanno cosa e tenersi aggiornati sulle innovazioni tecnologiche di produzione video. Ecco perché Backstage ha creato il Content Creation Stack, che tiene traccia di tutto in modo che i marchi possano produrre video in modo efficiente, economico e, soprattutto, senza stress (o almeno il più vicino possibile ad esso come possiamo ottenere in questi giorni).

 

“Negli ultimi due anni, abbiamo assistito a un’enorme crescita dei post di marchi e agenzie creative alla ricerca di talenti per le loro campagne di content marketing”, ha affermato Josh Ellstein, CEO di Backstage. “I brand si stanno rivolgendo a soluzioni come Backstage per assumere direttamente talenti e produrre contenuti su larga scala”.

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *