Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Set 3, 2020 in Web Marketing | 0 comments

Come collegare i canali social a un sito web?

Come collegare i canali social a un sito web?

Nell’ottica del web marketing, avere un collegamento diretto con tutti i canali social che sono rappresentativi di un sito, un’identità o semplicemente di un progetto editoriale è molto importante, dal momento che porta i visitatori di un determinato sito web a conoscere anche tutte quelle realtà social che sono affiliate allo stesso. Per questo motivo, anche per avere un rafforzamento molto importante sui motori di ricerca come Google, Bing, Yahoo e tanti altri, è importante mettere continuamente in collegamento il proprio sito web e le sue pagine con i canali social che sono affiliati allo stesso. In questo modo, sempre più visitatori potranno raggiungere i propri canali social e Google, attraverso le sue analisi continue in termini di motori di ricerca, potrà costruire un’identità completa del soggetto presente sul web. A questo punto, risulta essere importante capire come si possa collegare i canali social un sito web, attraverso delle procedure molto semplici che richiedono poco tempo e, soprattutto, un’attenzione non troppo complessa.

Come collegare i social al proprio sito web

Al fine di comprendere come si possa collegare i canali social al proprio sito web, bisogna sapere che questa stessa inclusione è possibile attraverso il collegamento che avviene con quelli che sono definiti i pulsanti social, posizionati all’interno di ogni sito per permettere un accesso veloce agli utenti. I visitatori, in altre parole, tramite questi stessi puntini potranno accedere velocemente a tutti i canali social che sono inseriti nella schermata di un sito. Ovviamente, prima di inserire il collegamento ipertestuale con il canale social scelto, come Facebook, Instagram, Twitter o YouTube, bisogna garantire un’ottima cura strutturale di questi canali stessi, dal momento che potrebbero essere quotidianamente visitati da parte degli utenti del proprio sito.

Sfruttando gli snippet presenti sulla propria piattaforma di condivisione web, si potranno inserire i pulsanti, scegliere le loro dimensioni, oltre che il posizionamento in una schermata precisa del sito. Generalmente, molti gestori di siti preferiscono inserire questi pulsanti nella parte superiore, in fondo alla pagina o ai lati della stessa, in base alla dimensione dei pulsanti che si vogliono utilizzare. Allo stesso tempo, un’altra possibile idea che porta a garantire un collegamento diretto e quello della condivisione di feed e post degli stessi social che si utilizzano.

Come utilizzare i feed social sul proprio sito

Un’idea molto originale che porta i social di essere continuamente collegati, non soltanto in funzione di puntini, al proprio sito è quella che porta a condividere feed e post direttamente sul proprio sito, attraverso l’utilizzo di contenuti postati sui propri canali social. È il caso in cui si voglia realizzare, ad esempio, un articolo in qualche modo legato a quello stesso post realizzato su Facebook o a quel feed su Twitter; in questa specifica circostanza, infatti, bisognerà semplicemente incorporare il link di questi stessi contenuti e inserirlo all’interno del proprio sistema, al fine di garantire un collegamento diretto per tutti gli utenti del proprio sito. In questo modo, la soluzione sarà non soltanto efficace nella sua finalità ma anche elegante per tutti i visitatori di un determinato sito web.

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *